Descrizione Progetto

Recupero Crediti

Il servizio è volto a conseguire l’incasso dei crediti scaduti. Il servizio segue un protocollo di attività standard che passa, gradatamente, dalla fase stragiudiziale di bonario sollecito alla vera e propria azione giudiziale. In particolare il metodo operativo è il seguente:

1) Ricevuta dalla cliente la comunicazione di insoluto e la documentazione (fattura, assegno o altro titolo) comprovante il diritto di credito lo Studio redige ed invia al debitore, in nome per conto e nell’interesse del creditore, una lettera di diffida di pagamento e di messa in mora con cui viene intimato al debitore di pagare entro 8 giorni dal ricevimento della lettera.

2) Se entro il termine di 8 giorni il debitore paga nessun compenso dovrà essere corrisposto dall’azienda creditrice alo Studio in quanto il pagamento avverrà dall’importo recuperato a carico del debitore.

3) Se invece il debitore non paga nel termine stabilito, si procederà al recupero giudiziale del credito e quindi alla Redazione e Deposito del Decreto Ingiuntivo contro il debitore (richiedendolo ove ne ricorrano i presupposti immediatamente esecutivo).

4) Segue la notifica al debitore del Decreto Ingiuntivo.

5) Dopo 40 giorni dall’avvenuta notifica del decreto ingiuntivo (salvo che il debitore non abbia, entro questo termine, fatto opposizione), la Redazione e notifica al debitore dell’Atto di Precetto.

6) Dopo 10 giorni dall’avvenuta notifica dell’atto di precetto, viene Richiesto il Pignoramento (mobiliare od immobiliare)

7) Si passa poi all’Istanza di Vendita del compendio pignorato, e così via proseguendo….,

Compila qui sotto il modulo di richiesta contatto per poter ricevere, in breve tempo, il contatto diretto di un legale con cui potrai concordare, sempre direttamente, termini e modalità per occuparsi del tuo caso.

Modulo di Contatto

(n.b.: verifica e richiedi sempre di concordare accordi nel rispetto del Codice Deontologico Forense)

[recaptcha]