Home-new Forums Condominio vicino con Alzheimer

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • monica di desidero
    Partecipante
    Post totali: 1

    Salve
    ho la vicina di casa, esattamente l’appartamento di fianco, con l’Alzheimer.
    è malata già da qualche anno e ultimamente ha avuto un peggioramento. Non dorme di notte e non lascia dormire neanche noi. Ho contattato più volte la nipote che se ne occupa, che mi ha detto che le avrebbe cercato un’assistenza soprattutto notturna.
    Oltre però a venire lei per qualche sera per un’oretta, non ha fatto niente.
    Oltre ad una signora che viene qualche ora al giorno per le pulizie, nemmeno tutti i giorni (rigorosamente in nero), la vicina è sempre sola.
    Mio padre va a lavorare presto e io faccio un lavoro delicato, ho bisogno di dormire, e con la signora malata non posso prendermela ovviamente.
    Con la nipote ormai ho perso le speranze di trovare una soluzione.
    Posso in qualche modo agire legalmente per far si che si occupi della questione? Ormai sono ad un punto di esasperazione
    Grazie per le risposte
    (PS lo so bene che è una situazione delicata, che mette a disagio le famiglie, ma non posso farmi carico dei problemi altrui, e non posso cambiare casa purtroppo)

    Caschetto
    Amministratore del forum
    Post totali: 4

    Salve Monica, come lei stessa comprende la situazione è delicata e richiederebbe che a risolverla e ad affrontarla siano i familiari di questa povera donna, i quali, giuridicamente parlando, hanno un dovere da adempiere in tal senso, al punto che, se non lo fanno potrebbero intervenire le autorità preposte con l’avvio di una procedura giudiziaria che condurrebbe a risolvere la questione così come la legge in questi casi prevede si possa fare. Nello specifico la invito a rivolgersi ad un avvocato che le prospetti un percorso risolutivo della vicenda improntato, soprattutto, alla salvaguardia della salute di questa povera donna. Così facendo lei vedrà che si risolverà la sua questione con un contorno e un richiamo di umanità indiscutibile.

    Molto cordialmente
    Avv Saverio Lauretta

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.