Home Forums Questioni Penali Rientro in Italia, PCR e quarantena

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • Ilaria Lorio
    Partecipante
    Post totali: 1

    Salve,
    Io e il mio compagno entrambi sardi, iscritti all’aire e residenti in Spagna abbiamo lasciato la nostra casa in Spagna chiudendo il contratto di affitto e siamo tornati nella nostra città in Sardegna. Non abbiamo fatto il test covid prima di partire perché sapevamo che si poteva fare al rientro, senza renderci conto delle tempistiche lunghissime e delle difficoltà del sistema sanitario. Ci siamo autodenunciati all’ATS appena arrivati e dopo una settimana di quarantena non siamo ancora stati contattati per effettuare il test dall’azienda sanitaria locale. Abbiamo inviato un email a urp.emergenze e ci hanno scritto che dopo 14 giorni di isolamento potremo uscire. Ora però abbiamo paura di poter incorrere in una denuncia penale nel caso in cui al termine dei 14 giorni dovessimo uscire senza essere ancora stati contattati dall’ats. Vorremo sapere quali sono i nostri diritti e se è vero che potremo uscire e per esempio fare subito un test presso un privato. Premetto che non abbiamo mai avuto sintomi ne contatti con casi positivi.Spero di aver illustrato bene la situazione e ringrazio in anticipo per le risposte perché la situazione è angosciante e nessuno sa darci risposte

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.