Home Forums Famiglia Relazione tra maggiore età e diritto di non mantenimento da parte dei genitori

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • Davide Cavasino
    Partecipante
    Post totali: 1

    Salve, la sera del 3 luglio 2020, ritardo nel recarmi a tavola a mangiare e mio padre come “punizione” mi butta il cibo, minacciandomi che mi avrebbe percosso se avessi provato a mangiare qualcos’altro. Io reagisco istintivamente e vado su tutte le furie minacciandolo a mia volta e insultandolo, la mia reazione è stata sicuramente sbagliata ma del resto non sono stato io a volere questo. Non mi arrabbio mai, l’unica persona in grado di farmi perdere la ragione è mio padre. I motivi dei litigi sono sempre dello stesso livello di futilità. Adesso facendo leva sul fatto che ho 18 anni i miei genitori mi minacciano di non comprare più cibo o di cucinare sempre la stessa cosa (che ovviamente a lungo andare si ripercuote sulla salute, vista la mancanza di alcuni nutrienti), inoltre domani loro devono partire e mi dicono che o vado con loro o mi lasciano senza chiavi e quindi impossibilitato nel poter stare nella mia casa. Cosa dovrei fare?

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.