Home Forums Famiglia Padre stalker

Taggato: 

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • Maria Elisabetta Alagna
    Partecipante
    Post totali: 1

    Sono una ragazza di 21 anni frequento l’università ho tanti hobby,studio recitazione e canto. I miei genitori sono divorziati da 8 anni. Mio padre, a detta della mia psicologa, è una persona affetta da un’apparente schizofrenia perché sente voci (pensa che Dio gli parli etc..), cerca di avere il controllo sulla vita degli altri ( in questo caso nella mia e prima di me quella di mia madre, celata da un finto interesse affettivo nei miei confronti ) e ha delle manie di persecuzione. Prima di due mesi fa mio padre mi chiamava 3 /4 volte al giorno per chiedermi sempre e solo le stesse cose con le stesse parole e lo steso tono di voce “dove sei? Cosa stai facendo? Cosa sta facendo mamma? Dove stai andando? Perché? Etcc..” questa era tutta la sua chiamata affettuosa. Mi ostacola in tutto, dal lavoro alle mie passioni, ripete sempre che, se percaso dovessi cambiare città, potrebbe venirmi, tra i tanti esempi, un tumore. La stessa cosa la faceva quando io ero piccola e avevo bisogno di andare dal dentista o anche dal semplice medico. Infatti mi ripeteva che avrei sentito un dolore tremendo. Tutto questo per mettermi paura e non darmi i soldi per andare dai dottori. Lui non ha mai partecipato alla metà delle spese sanitarie,scolastiche e non mi hai mai dato gli scatti ISTAT. Stanca da queste sue manie da stolker e piena da tutti i traumi che mi ha causato ho deciso di andare da una psicologa. Lei mi ha consigliato di diminuire assolutamente le chiamate perché tossiche per la mia salute. Dopo una dura battaglia a colpi di minacce, del tipo, “non ti do più l’assegno di mantenimento” per diminuire queste chiamate, per un periodo ci ero anche riuscita ma ora ha trovato un nuovo metodo per stolkerarmi. Questa persona mi ha fatto molto male ed è molto nociva e io non vorrei più ri vederla ne sentirla, è possibile?

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.