Impugnazione dell’avviso di accertamento tributario non recapitato al destinatario assente

Con l’ordinanza n. 4049/2018, pubblicata il 20 febbraio scorso, la Corte di Cassazione è tornata ad occuparsi della questione relativa alla decorrenza dei termini per impugnare l’avviso di accertamento tributario nel caso di mancato recapito della raccomandata contenente il suddetto avviso presso il domicilio del contribuente per temporanea assenza di quest’ultimo affermando: il perfezionamento della

Di |2018-04-08T19:38:59+01:00Aprile 8th, 2018|Categorie: News, Questioni Tributarie, Riscossione Cartelle Esattoriali|Commenti disabilitati su Impugnazione dell’avviso di accertamento tributario non recapitato al destinatario assente

Per i Contribuenti decisione importante: in caso vi venga annullata la cartella di pagamento le spese processuali saranno anche a carico dell’Agente di riscossione

Questo è quanto ha stabilito ribadito dalla Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 7047/2018, pubblicata il 21 marzo 2018. Se una Cartella di pagamento viene impugnata, anche per vizio di notifica del verbale di accertamento,  l’esattore deve rispondere delle spese processuali nei confronti dell’opponente vittorioso, perchè, in base al principio di causalità,  la lite trae

Di |2018-04-08T18:59:28+01:00Aprile 8th, 2018|Categorie: News, Riscossione Cartelle Esattoriali|Commenti disabilitati su Per i Contribuenti decisione importante: in caso vi venga annullata la cartella di pagamento le spese processuali saranno anche a carico dell’Agente di riscossione